Giovedì 4 ottobre: La montagna come laboratorio di innovazione

Giovedì 4 ottobre, alle ore 20.30, la Sala Bormio Terme ospita il primo appuntamento della seconda edizione di Montagna 4.0.  L’incontro, dal titolo La montagna come laboratorio di innovazione sociale ed economica, vedrà come relatore l’antropologo Annibale Salsa.

Alla serata interverranno Angelo Schena, Rappresentante CAI nel Comitato di Coordinamento del Parco nazionale dello Stelvio, e Attilio Bertini, Comitato Scientifico SEV.

L’incontro intende riportare l’attenzione sulla Montagna e sulla necessità di modificare paradigmi ormai consolidati al fine di innescare nuovi meccanismi orientati alla qualità. Sarà ripercorso il ruolo che le Alpi hanno giocato nella storia, così da trarre elementi utili a delineare indicazioni preziose per il futuro, anche nella prospettiva proposta dallo Statuto Comunitario per la Valtellina. Sarà affrontata la questione cruciale del rapporto fra i territori, come spazi aperti al mettersi in rete. Particolare attenzione sarà rivolta al rapporto fra uomo e ambiente, che deve essere affrontato secondo canoni che vanno oltre la sostenibilità, ma che devono prevedere anche la durabilità, grazie a coloro che scelgono la montagna stabilmente in un’epoca di profondi e repentini cambiamenti globali.

La partecipazione a Montagna 4.0 è subordinata all’iscrizione e al versamento della quota simbolica di € 50,00 presso l’Ufficio anagrafe del Comune di Bormio entro il 30 settembre 2018.

L’iscrizione è gratuita per gli studenti fino ai 19 anni di età.

Si allegano il flyer con il programma dell’intero percorso formativo e il modulo di icrizione.

pieghevole 2018_2019

Modulo_di_iscrizione_Montagna