Incontro in prefettura per la sicurezza della Strada dello Stelvio

In data 16 maggio 2018, il Prefetto di Sondrio ha convocato un incontro per affrontare l’annoso problema della viabilità sulla strada che conduce al Passo Stelvio; tra i presenti, gli Amministratori di Bormio, il Comandante della Polizia stradale, il Colonnello dei Carabinieri, il Colonnello della Finanza e il Questore vicario.

Il tavolo di confronto ha fatto seguito all’istanza presentata al Comune di Bormio dagli operatori e lavoratori dello Stelvio, che denunciava la pericolosità della strada a causa del mancato rispetto dei limiti di velocità da parte di automobilisti e motociclisti e di comportamenti poco accorti anche da parte dei numerosi ciclisti.

Nel corso dell’incontro, l’Amministrazione di Bormio ha richiesto alle Forze dell’ordine una presenza più assidua sulla strada, compatibilmente con gli impegni di servizio;  auspica che la loro presenza possa scoraggiare comportamenti scorretti, responsabili in passato anche di incidenti di grave entità.